PROSSIMO EVENTO - Scoppito 8 novembre 2018 - Manoppello 13 novembre 2018

Progetto formativo per l’attuazione della Nuova Contabilità (rif. D.Lgs. 118/2011)

L’A.R.D.E.L. Sezione Italia Centrale, in linea con la propria mission di tutela, supporto e valorizzazione degli Enti Locali, propone ai Comuni dell’Abruzzo un’attività di formazione, organica e strutturata in diverse fasi, con l’obiettivo di facilitare gli operatori dei Servizi Finanziario dalla vecchia alla nuova contabilità.

Il Progetto formativo, della durata di circa 10 mesi, ha l’obiettivo di favorire la formazione dei dipendenti degli Enti Locali ed assisterli nelle attività previste dal D.Lgs. 118/2011 ed è articolato in diversi momenti e prevede:

  • l’erogazione di giornate formative caratterizzate da un taglio operativo ed allo stesso tempo altamente qualificato, anche coinvolgendo più Enti contestualmente a seconda dei territori interessati;
  • la realizzazione di giornate di affiancamento presso la sede dell’Ente con tutor altamente qualificati;
  • l’attivazione di un servizio di assistenza telefonica durante l’orario di lavoro;
  • la fornitura di materiale didattico carteceo e online, reso disponibile sulla piattaforma dell’ARDEL con video lezioni e guide operative;
  • la fornitura di delibere, determine ed atti necessari all’Ente per adempiere agli obblighi previsti dalla normativa inerente il nuovo sistema contabile armonizzato.

In attuazione del citato D.Lgs. 118/2011, infatti, Regioni ed Enti Locali, a partire dal 2015, dovranno adottare la nuova contabilità, già in uso presso le amministrazioni sperimentatrici.

Gli enti succitati si troveranno inevitabilmente dinanzi ad una serie di adempimenti, per citarne alcuni:

  • il riaccertamento straordinario dei residui, i quali saranno perfezionati nei primi mesi del 2015 con i documenti probatori (fatture, attestazioni dei dirigenti, ecc.);
  • il raccordo tra la nuova classificazione di bilancio e la precedente classificazione di bilancio;
  • la redazione del piano delle opere pubbliche accompagnato dal programma pluriennale (2015 - 2016 - 2017);
  • il calcolo del Fondo crediti di dubbia esigibilità, distinguendo già la quota da accantonare in competenza 2015 e quella da accantonare in avanzo;
  • la preparazione degli atti di accertamento di entrata per tutti i settori secondo la nuove normativa;
  • la preparazione delle delibere e delle determine di impegno per tutti i settori e degli allegati necessari;
  • l’attestazione del Fondo pluriennale vincolato, distinto tra parte corrente e parte capitale;
  • altri adempimenti previsti dalla normativa.

Le attività di formazione proposte dall’Associazione scrivente verranno affidate a comprovati esperti in materia di finanza locale che, trovandosi in Enti in sperimentazione, hanno già affrontato tali tematiche.

Gli stessi pertanto potranno rendersi disponibili per un’attività di supporto (in loco o con connessione remota) alla redazione dei documenti di gestione contabile, consentendo agli operatori dei servizi finanziari di comprendere al meglio gli adempimenti previsti dalla legge in materia di Nuova Contabilità.

Dell’attività di tutoraggio in loco potranno beneficiare contestualmente anche amministratori e dipendenti di Comuni limitrofi che avranno aderito al progetto.

Saranno rese disponibile videolezioni sul portale dell’ARDEL, con esempi pratici su tutte le attività e gli adempimenti da realizzare nel corso del 2015.

I costi della formazione in oggetto variano da € 2.000,00 € a € 9.000,00, a seconda della fascia di popolazione dei Comuni interessati agli interventi formativi.

Nel corso della formazione verranno fornite agli enti utili Guide Operative e saranno coinvolti nel team di lavoro non solo esperti dei Dirigenti dei Servizi Finanziari di Enti in Sperimentazione, esperti nella Gestione delle Risorse Umane, ma anche esperti Ministeriali e della Corte dei Conti e comunque esperti con specifica competenza nelle attività di monitoraggio e controllo della spesa degli Enti Locali.

Si raccomanda la massima rapidità nell’invio dell’adesione poiché le attività di tutoraggio e affiancamento presso i Comuni verranno avviate all’inizio di marzo visti i numerosi adempimenti in scadenza.

Attraverso l’offerta formativa proposta con il presente progetto, l’associazione si propone di rendere tutta la novità dell’armonizzazione dei sistemi contabili un processo semplice ed estremamente guidato, che consentirà all’Ente di affrontare con la massima serenità e professionalità gli adempimenti per gli anni venturi 2015-2016-2017, garantendo formazione specifica, qualificata assistenza e supporto operativo in ogni momento, grazie alla disponibilità di validi esperti al fianco delle proprie strutture ed evitando così le numerose difficoltà che molti enti stanno riscontrando nell’approccio alle disposizioni previste dal Legislatore in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio degli Enti Locali e dei propri organismi.

Progetto formativo per l’attuazione della Nuova Contabilità (rif. D.Lgs. 118/2011)

MODULO DI ADESIONE

Il/La sottoscritto/a__________________________________ nato/a _____________ il ___________________, residente in via _______________________________ nel comune di ___________________________ CAP _______________ Codice fiscale ________________________________ recapito telefonico____________________ e-mail _________________________________

 

                   VISTA LA PROPOSTA FORMATIVA DELL’A.R.D.E.L. ITALIA CENTRALE

 

in qualità di legale rappresentante dell’Ente__________________________________

C.F.________________________________ Tel.______________________________

e-mail__________________________________ comunica, con la presente, l’adesione

da parte del succitato Ente al progetto di formazione per l’implementazione del nuovo

sistema contabile armonizzato previsto dal D.Lgs. 118/2011.

 

Luogo e data _________________                                         Firma

 

Per ulteriori informazioni è a disposizione la segreteria organizzativa ai seguenti contatti:

Andrea Anselmi - mob. 328/1555755 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.Alessio Ciccone - mob. 347/9027544 - e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

SCARICA IN PDF